Endodonzia

 

L’endodonzia è la branca dell’odontoiatria che studia le infezioni dei tessuti interni del dente e propone i trattamenti risolutivi nei casi di infezione o lesione causati dall’accumulo batterico. La terapia endodontica è conosciuta anche come cura canalare o devitalizzazione.

Cura canalare o devitalizzazione del dente

Quando una carie diventa molto profonda o si è in presenza di un trauma violento, può essere lesionata la polpa dentaria. La polpa dentaria è l’insieme di vasi, terminazioni nervose e tessuti interni del dente che sono contenuti all’interno della camera pulpare e del canale radicolare.

Classicamente i sintomi possono essere rappresentati da dolore profondo, continuo (pulpite cronica), oppure dolore violentissimo, lancinante, il classico “mal di denti” che tutti temono (pulpite acuta). In entrambi i casi si deve intervenire con la terapia endodontica, che si prefigge di rimuovere completamente il contenuto della camera pulpare e del canale radicolare fino all’apice, e di sigillare perfettamente queste cavità, eliminando qualsiasi possibilità di contaminazione batterica.

La stessa operazione, anche senza sintomatologia, deve essere eseguita in presenza di lesioni periapicali come i granulomi, le cisti e in presenza di pregresse terapie mal eseguite.

L’intera terapia può necessitare di due o tre appuntamenti, ma alla fine si otterrà un dente completamente funzionale e libero dal rischio batterico.

Il Poliambulatorio Locatelli è dotato di tutti sistemi e delle migliori attrezzature oggi presenti sul mercato per eseguire un trattamento endodontico a regola d’arte. Alla fine della terapia è prevista un’analisi finale con l’utilizzo di radiografie capaci di evidenziare il perfetto raggiungimento dell’apice radicolare.